Contenzioso Bancario – NPLs

GM S.T.P. opera a carattere nazionale nell’ambito della consulenza bancaria e finanziaria, con particolare focus su tutte le tematiche attinenti i momenti critici nel rapporto azienda – banca, come l’anatocismo bancario su conti correnti e la verifica di superamento dei tassi soglia usura su conti correnti, aperture di credito, mutui, finanziamenti, leasing, credito finalizzato, credito revolving e contratti derivati.
GM S.T.P. offre consulenza ad ampio raggio nella gestione dei rapporti bancari aziendali e nella gestione dei crediti, avvalendosi di professionisti qualificati con elevata esperienza settoriale, garantendo un supporto concreto all’azienda per una gestione ottimale delle risorse finanziarie.
La finalità del servizio offerto è quella di ottimizzare la gestione del credito bancario e dell’intero sistema creditizio, affiancando e sostenendo l’imprenditore in un’importantissima componente della attività aziendale.

GM S.T.P. offre consulenza professionale altamente specializzata ad operatori del settore NPLs (non performing loans), Istituti di Credito, SPV e Servicer in merito a valutazione delle sofferenza bancarie, attraverso due diligence, elaborazione di conteggi di precisazioni del credito per avvio atti, ex art. 2855 cc, nell’ambito di procedure di esecuzione mobiliare e immobiliare, ex art. 41 T.U.B., per insinuazioni in procedure concorsuali; GM S.T.P. offre consulenza attraverso la redazioni di pareri Pro Veritate, Consulenze Tecniche di Parte soprattutto in base alle diverse prassi giuridiche adottate nei diversi tribunali italiani, oltre alla gestione stragiudiziale di crediti cartolarizzati e bancari secured ed unsecured.

Pareri Pro Veritate

Redazione di pareri Pro Veritate nell’ambito del contenzioso attivo e passivo su crediti problematici, cartolarizzati, bancari e finanziari, secured ed unsecured, in processi finalizzati all’acquisizione del credito, per attività stragiudiziali e per la previsione di potenziali perdite future.

Consulenze Tecniche

Assistenza al Cliente presso tutti i Tribunali d’Italia in riferimento a tutte le fasi del contenzioso giudiziale bancario a partire dall’esame iniziale dello status legale, analisi documentale, supporto al legale per note tecniche, partecipazione alle operazioni peritali, redazione osservazioni e consulenze tecniche di parte.
Verifica di anatocismo e dei T.E.G. applicati a conti correnti e mutui rispetto a soglie usura L. 108/96, secondo indicazioni di Banca d’Italia ed ex art. 644 c.p.; verifica T.A.E.G. applicati ai crediti finalizzati, personali e revolving; analisi perdite potenziali derivanti da contenziosi giudiziali, anche relative a prodotti derivati (I.R.S., PUT, CALL, STELLAGE, STRIP, STRAP, WARRANT ecc.).

Precisazioni del Credito

Elaborazione di conteggi di precisazione di crediti problematici attraverso due diligence preliminari per avvio atti, valutazioni di strategie legali giudiziali o stragiudiziali (saldi e stralcio e piani di rientro).

Conteggi ex art. 2855 c.c.

Elaborazione di conteggi ex art. 2855 c.c. nell’ambito di procedure esecutive immobiliari, procedure concorsuali ex art. 41 T.U.B., al fine di determinare la consistenza del credito in linea ipotecaria e chirografaria.

Privacy Policy Cookie Policy